Home » Alessia Canaccini

Alessia Canaccini, nata a La Spezia il 28/10/1977, laureata in Giurisprudenza all’Università di Pisa con 110 e Lode, tesi in Diritto Processuale Civile “Arbitrato e Terzi”, relatore C.Cecchella, Specializzata in Professioni Legali a Pisa con il Professor F.P. Luiso (in quel periodo è stata più volte Vice Procuratore Delegato, nell’ambito del tirocinio previsto), Dottoranda in Diritto dell’Arbitrato alla L.U.I.S.S. Avvocato civilista in Sarzana (La Spezia) per 3 anni, ha svolto pratica notarile in La Spezia. Attualmente Funzionario in prova presso il Ministero della Difesa. Ha collaborato alla redazione del Manuale di Diritto Amministrativo del Cons. F. Bellomo, pubblicato da CEDAM. Autrice di un articolo per Ventiquattrore Avvocato (“La liquidazione degli onorari nella procedura fallimentare” su Ventiquattrore n. 6 /2009) e di alcune note a sentenza per Guida Al Diritto in collaborazione con l’Avv. S. Castro (“Il contratto di mediazione si considera valido anche se il formulario non è stato depositato”, Cass. civ. III n.11600/11, GD 25/2011;  “La notifica alla parte invece che al procuratore non fa decorrere il termine breve d’impugnazione”, S.U. n. 12898/2011, GD n. 32/2011; “La rumorosità dei lavori all’interno del condominio non fa scattare il danno per perdita della serenità”, Cass. Sez II n. 17427/2011, GD n.38/201 ; “Distacco del personale non imponibile ai fini IVA se il rimborso ricevuto è pari alle retribuzioni”, Commento a S.U. 23021/2011,GD n.49-50/2011; “Con il patto di opzione tra venditore e acquirente niente pagamento della provvigione al mediatore”, commento a Cass, III, n.24445/2011, GD n.2/2012 ) nonché su Famiglia e Minori, “La “movimentazione” non può essere motivata con vaghe esigenze di servizio”, CdS, III; 5023/2011, FM, n. 9/2011, Da 6 anni è docente presso il Centro di Formazione Durant De La Penne di La Spezia, Socia e mediatrice di Concilia&Media Srl.