Home » Editoria&E-book » Commentario alla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

Commentario alla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo (a cura di Angela Allegria, Domenico Di Leo, Federica Federici)

Primiceri Editore

FORMATO A5

PAGINE 484

ISBN 978-88-3300-114-2

PRIMA EDIZIONE APRILE 2019

Le norme e gli orientamenti della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo e delle libertà fondamentali (Convention européenne des droits de l’Homme) sono divenuti nel tempo sempre più pregnanti, significativi, non solo utili ai giuristi, ma indispensabili per orientarsi in modo attuale, compiuto e corretto sotto tutti gli aspetti della propria attività. Il presente volume ne offre una lettura e approfondimento agevole e pratico.  Il commento ai singoli articoli, curato da numerosi studiosi e collaboratori della Associazione Nuove Frontiere del Diritto, viene preceduto da capitoli che trattano gli aspetti storici, giuridici e comparatistici (con UE e con gli altri paesi). Vengono altresì declinati in altri capitoli i vari principi negli ordinamenti civile, penale ed amministrativo, nonché processualistico ai fini dell’attivazione dei meccanismi di tutela. Nella parte finale, oltre al commento di alcune sentenze recentissime e significative, viene riportato un massimario.

A cura di
Angela Allegria, Domenico Di Leo, Federica Federici

Con la prefazione di
Serafino Ruscica

Hanno collaborato
Agostinone A.: artt. 20-24; 48-54.
Allegria A.: artt. 25-30; Protocolli.
Apicella A.: artt. 35-40.
Bloise M. G.: art. 47.
Caboni T.: artt.1-5; artt.11-14.
Degl’Innocenti G.: art. 47.
Grana B. M.: artt. 6-10.
Maietta C.: artt. 31-34; 41-45.
Papandrea M. G.: artt. 15-19.
Zirafa V.: artt. 55-59.
Bottoni A., Di Leo D., Di Mattea A., Di Stefano M., Longo G., Magra S., Rossi I.

Giustino Valeriano Agostinone, classe 1985, è avvocato del Foro di Foggia, cultore della materia di Diritto amministrativo e Contabilità di stato e degli enti pubblici presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Foggia. Collabora con la cattedra di diritto presso il Dipartimento di Scienze Motorie dell’Università degli studi di Foggia. Giurista, specializzato in professioni legali e notarili (S.S.P.L.); Componente del comitato Scientifico di “Ratio Legis” e autore di “Nuove Frontiere del Diritto”, collabora con numerose riviste giuridiche ed è autore di saggi giuridici.

Angela Allegria, avvocato e pubblicista, dopo la maturità classica si è iscritta presso l’Università degli Studi di Catania dove si è laureata in Scienze Giuridiche e in Giurisprudenza. Ha conseguito i master in mediazione familiare, diritto bancario e finanziario, criminologia, sicurezza e intelligence e partecipato a corsi di specializzazione in mediazione civile e in amministrazione di sostegno. È direttore della rivista giuridica“Nuove Frontiere del Diritto”. Collabora con diverse testate nazionali e riviste giuridiche. Ha pubblicato con Primiceri Editore, insieme a Federica Federici e Michelangelo Di Stefano, “Il Diritto del WEB. Rete, Intelligence e Nuove Tecnologie. Manuale giuridico ed operativo di Internet”.

Anna Apicella, avvocato del Foro di Bari, laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università Federico II di Napoli, diploma presso la Scuola di Specializzazione per Professioni Legali di Lucera (FG). Segue diversi corsi di formazione, tra cui il corso formativo in tema di “Privacy e Sanità – Sicurezza negli ambienti di lavoro”, il Seminario di approfondimento in “Psicologia della testimonianza e tecniche di interrogatorio” e il corso di “Alta Formazione e Orientamento in Governance Locale”.

Maria Giovanna Bloise, laurea in giurisprudenza, socio sostenitore AMI (Avvocati Matrimonialisti Italiani), con esperienza nel settore civile, bancario e assicurativo. Collabora con le riviste giuridiche “Nuove Frontiere del diritto” e “Ratio Legis”, occupandosi della redazione di articoli, note a sentenza, approfondimenti e formulari oltre che con numerose riviste giuridiche online.

Alessia Bottoni, laureata in Giurisprudenza presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma con voto 110/110, e specializzata in diritto penale dell’economia. Svolge un tirocinio ex art. 73 del D.L. 69/2013 presso la prima sezione penale del Tribunale di Milano.

Tiziana Caboni, avvocato del Foro di Cagliari. Dottoressa in Scienze Giuridiche con tesi in Diritto penale romano dal titolo “Leges regiae e paricidas” presso l’Università degli Studi di Cagliari e Dottoressa in Giurisprudenza cum laude con tesi in Diritto processuale penale dal titolo “Le misure cautelari nel mandato d’arresto europeo” presso l’Università degli Studi di Cagliari. Specializzata nelle professioni legali cum laude presso la S.S.P.L. dell’Università degli Studi di Cagliari. Vincitrice di una Borsa di studio per l’alta specializzazione giuridica (Regione Sardegna). Autrice di diverse pubblicazioni in diritto penale (sostanziale e processuale) per la Dike Giuridica Editrice e per la Nuova Giuridica, nonché per le riviste giuridiche. Relatrice in alcuni convegni e incontri di formazione.

Giuliana Degl’Innocenti, nata a Pisa il 16 febbraio 1975, esercita la professione di avvocato ed insegnante di diritto presso il Centro studi Aforisma. Collabora dal 2015 con la rivista giuridica telematica Nuove Frontiere del Diritto. Nel 2014 è uscito il suo romanzo di esordio, “Il Percorso” ed. Galassia Arte e nel 2016 “Il tempo della caramella” ed. L’Erudita.

Domenico Di Leo, avvocato del foro di Trani, si occupa di diritto civile e diritto penale. È cultore di Criminologia generale, penitenziaria e minorile presso il Dipartimento di Bioetica dell’Ateneo di Bari, ha conseguito il titolo di Conciliatore accreditato presso il Ministero della Giustizia, in data 30/06/2011. Collabora con diversi siti giuridici ed è membro del comitato scientifico di Nuove Frontiere del Diritto.

Aurora Di Mattea, avvocato del foro di Catania, ha conseguito Master in Diritto Minori e Famiglia e diploma di specializzazione in professioni legali presso l’Università di Catania, rispettivamente nel 2007 e nel 2008. Collabora con la rivista Nuove Frontiere del Diritto.

Michelangelo Di Stefano, laureato in giurisprudenza, scienze delle pubbliche amministrazioni e comunicazione internazionale, è un appartenente alla Polizia di Stato con esperienza trentennale presso i Ministeri della Difesa, Tesoro ed Interno. Criminologo, si interessa di tecniche investigative e forensi avanzate. Collabora con più riviste giuridiche ed è autore di diverse pubblicazioni scientifiche, articoli giuridici e di intelligence. Ha pubblicato con Primiceri “I nativi digitali tra sociolinguismi, devianze e diritto” 2018, e, insieme a Federica Federici e Angela Allegria “Il Diritto del WEB. Rete, Intelligence e Nuove Tecnologie. Manuale giuridico ed operativo di Internet”, 2017.

Federica Federici, romana, classe 1969. Laureatasi a 23 anni in Scienze Politiche, Indirizzo politico-internazionale, presso La Sapienza di Roma, ha conseguito presso la stessa Università una seconda laurea – sempre vecchio ordinamento – in Giurisprudenza. Entrambe le tesi discusse hanno riguardato il diritto umanitario e i crimini contro l’umanità dal punto di vista filosofico, internazionale e processual-penalistico. Ha conseguito un Master in Contract Management (St. George University di Washington) e uno in Project Management (Bell Labs – Olanda). E’ avvocato presso il Foro di Roma e ha svolto la pratica notarile presso il Notaio Michele Conso. Appassionata di ricerca e di studio in campo giuridico, ha insegnato per qualche anno nel periodo universitario e post universitario come cultore di materie giuridiche e politologiche. Nel 2003 ha seguito l’Alta Scuola di Politica a Roma (Resnova) presso l’Università Gregoriana, dove è stata anche Assistente alla cattedra di Scienza della Politica e Politica Economica. Per circa 15 anni ha lavorato in aziende di telecomunicazioni, dal 1998 fino al 2008 come Manager in varie aree (Commerciale, Acquisti & Logistica, Gare & Legale, Project Management) e dal 2008 al 2013 nel Contract Management, Sicurezza sul Lavoro, Subappalti e Fidejussioni. Parla 5 lingue e si è formata per lunghi anni all’estero (Stati Uniti, UK, Germania, Francia, Olanda, Spagna, Portogallo e Irlanda). Idonea non vincitrice al concorso per esperto giurista presso l’Autorità di Vigilanza per i Lavori Pubblici, svolge attività prevalente negli ambiti della contrattualistica pubblica e privata, in diritto minorile, di famiglia e successorio, in diritto societario, fallimentare, commerciale penale, dell’immigrazione, carcerario, comunitario ed internazionale. Collabora con varie riviste di settore (Diritto e Processo, Studium Juris, Diritto & Diritti, Justowin, Il Diritto Amministrativo, Diritto Italiano, Altalex, Filodiritto, La Nuova Procedura Civile, Overlex, ecc.), co-autrice di libri giuridici e concorsuali, ha all’attivo numerose pubblicazioni ed è impegnata in commissioni per d.d.l. i materia di diritto di famiglia e diritto penale e workshop in materia di diritto amministrativo. E’ difensore di ufficio presso tutte le magistrature ordinarie e militari, incluse quelle dei minori. E’ curatore processuale dei minori nei procedimenti civili. È Responsabile della Comunicazione della Rivista Diritto e Scienza. E’ membro dell’Associazione Avvocati senza Frontiere, della Camera Penale di Roma, dell’Associazione Difensori d’Ufficio, dell’AcISF (Accademia Italiana Scienze Forensi), dell’A.G.AMM. (Associazione Giovani Amministrativisti), della S.I.A.A., dell’Associazione Famiglia e Minori Onlus, dell’A.N.IMI. (Associazione Nazionale per l’Immigrazione), dell’Associazione Donne Giuriste Italiane e della Camera Minorile. Consulente legale e referente territoriale per Assoconsum. Consulente legale per il Comune di Zagarolo, Comune di Rocca di Papa, Comune di Civitavecchia, Astral Spa, ASL Roma H e Roma G di Roma, Cotral Patrimonio S.p.A., Comune di Tivoli, Arca Sud Salento, per l’Associazione Dopo il Silenzio. Consulente legale ed attivista per l’Associazione Volontari Capitano Ultimo. Commissario Liquidatore per il MISE. Delegato alle vendite immobiliari per il Tribunale di Roma. E’ iscritta all’albo docenti dell’ISSP (Istituto Superiore di Studi Penitenziari – Ministero Grazia e Giustizia). Cultrice di diritto di famiglia, materie privatistiche e penalistiche all’Università eCampus. Idonea come docente a contratto presso la LUISS Guido Carli di Roma cattedre di diritto amministrativo e diritto privato, facoltà di Scienze Politiche; cattedre di diritto amministrativo, penale e privato, facoltà di giurisprudenza e diritto privato, diritto privato comparato e diritto commerciale, facoltà di Impresa e management e alla SSPL. Docente e correttore atti per Altalex. Ha seguito numerosi corsi di formazione per il concorso in magistratura e il Master in PGSF – Psicologia giuridica e scienze forensi, di cui è docente. Organizzatrice, relatrice e moderatrice di convegni giuridici su tutto il territorio Nazionale. Ha fondato ed è Presidente di Nuove Frontiere del Diritto e, oltre a coordinare la rivista e organizzare i convegni e la formazione, pubblica propri pezzi e cura il massimario, le rubriche e gli speciali. Ha pubblicato con Primiceri, insieme a Angela Allegria e Michelangelo Di Stefano, “Il Diritto del WEB. Rete, Intelligence e Nuove Tecnologie. Manuale giuridico ed operativo di Internet”, 2017.

Barbara Maria Grana, avvocato, è nata a Roma. Dopo la maturità classica, si è laureata in giurisprudenza presso l’Università degli Studi La Sapienza di Roma, discutendo una tesi in diritto amministrativo. Ha frequentato il corso di aggiornamento professionale per i difensori di ufficio e dei minorenni, conseguendone l’abilitazione e ha conseguito il diploma di Master di II livello in International Business Law presso la facoltà di Economia dell’Università La Sapienza di Roma. Assistente volontario presso la cattedra di Comparazione giuridica e Diritto dell’Unione Europea presso la facoltà di Scienze Politiche Roma 3. Autrice di articoli, e saggi su riviste giuridiche.

Gabriella Longo, avvocato del Foro di Catania, laureata in giurisprudenza e diplomata presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali “A. Galati” dell’Università di Catania, è cultore della materia Diritto Amministrativo presso l’Università Ecampus di Roma. Già esperto formatore per docenti e personale A.T.A., collabora con riviste giuridiche tra cui Nuove Frontiere del diritto, Il Diritto Amministrativo, Obiettivo Magistrato. È vincitrice del premio Enrico Guicciardi: 2° classificata come miglior commento a sentenza Tar Veneto.

Catia Maietta, laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, ha conseguito, sempre presso la medesima Università, la specializzazione in Diritto e Procedura Penale. Dottore di ricerca in Sistema Penale e Processo, abilitata all’esercizio della professionale legale, collabora con alcune riviste giuridiche ed è autrice di varie pubblicazioni.

Salvatore Magra, avvocato in Catania.

Maria Grazia Papandrea, Laureata con il massimo dei voi presso l’Università La Sapienza di Roma è praticante avvocato del Foro di Roma.

Ivana Rossi, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Diritto pubblico, dell’economia e dell’ambiente presso l’Università degli Studi del Molise, dove ha lavorato anche come Assegnista di ricerca. Attualmente è avvocato amministrativista e collabora presso la cattedra di Diritto pubblico della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Federico II di Napoli.

Valentina Zirafa, avvocato civilista e amministrativista, specializzata in Diritto Tributario internazionale collabora con “il Diritto Amministrativo”. Ricercatrice indipendente, cultrice della materia nel ramo pubblicistico, consulente legale presso Enti locali e PP.AA, consulente inserita presso l’Albo “Formez PA – settore Ricercatori ed esperti di comprovata esperienza”.

 

Lascia un commento

Like On Facebook

Photo Gallery

Photo Gallery Slideshow

Copyright © Associazione Culturale non riconosciuta

Nuove Frontiere del diritto Rivista Registrata con decreto n. 228 del 9/10/2013, presso il Tribunale di Roma,

Indirizzo

Via Guglielmo Petroni, n. 44 00139 Roma,

Rappresentante Legale Direttore Responsabile

Rappresentante Legale avv. Federica Federici P.I. 12495861002. Direttore responsabile Avv. Angela Allegria, Proprietà: Nuove Frontiere Diritto. ISSN 2240-726X