Home » News & Rubriche » Codice appalti » Appalti: Normativa e giurisprudenza significativa gennaio-aprile 2013

TU trasparenza

Acquisto dispositivi medici

  • Decreto Ministero della salute 11/1/2013 Criteri relativi ai parametri di qualita’, di standard tecnologico, di sicurezza e di efficacia per l’individuazione dei dispositivi medici ai fini della fissazione dei prezzi di riferimento

Brokeraggio assicurativo

  • Il brokeraggio assicurativo e la p.a.: evoluzione e profili problematici N. D’Onchia (www.appaltiecontratti.it 8/4/2013)

Decreto debiti P.A.

  • Decreto Legge 8/4/2013 n. 35 Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonche’ in materia di versamento di tributi degli enti locali

Società tra professionisti iscritti

  • Decreto Ministero della giustizia 8/2/2013 n. 34 Regolamento in materia di societa’ per l’esercizio di attivita’ professionali regolamentate nel sistema ordinistico, ai sensi dell’articolo 10, comma 10, della legge 12 novembre 2011, n. 183

Accesso agli atti di gara

  • Parere Aut. vig. sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture 6/2/2013 n. 6 Appalti pubblici – Accesso agli atti di gara – Disciplina ex art. 13 Codice dei contratti) – Diniego – Illegittimità – Fattispecie

Modalità di stipulazione dei contratti

  • Deliberazione Corte dei Conti – sez. regionale di controllo per la Lombardia 18/3/2013 n. 97/2013/PAR Contratti pubblici – Modalità di stipulazione – Dopo la novella all’art. 11, c.13, dlgs. 163/2006 – Individuazione – Forma pubblica amministrativa – Modalità elettronica – Solo se prevista da specifiche norme di legge o regolamento applicabili alla stazione appaltante – Modalità cartacea – Ammissibilità
    Stipula dei contratti pubblici: consentito il supporto cartaceo anche per la forma pubblico-amministrativa M. Alesio (La Gazzetta degli Enti Locali 27/3/2013)
  • Parere Presidenza del Consiglio dei Ministri 28/2/2013 n. 77/13/UL/P Quesiti sull’applicazione dell’art.11, comma 13, del decreto legislativo n.163 del 2006 come modificato dall’art.6, comma 3, del D.L. 179 del 2012 sulle modalità di stipulazione dei contratti pubblici
  • Determinazione Aut. vig. sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture 13/2/2013 n. 1 Indicazioni interpretative concernenti la forma dei contratti pubblici ai sensi dell’art. 11, comma 13 del Codice
  • Anche il fax è una modalità elettronica www.appaltiecontratti.it 5/4/2013

Discordanza tra prezzo complessivo e ribasso

  • Parere Aut. vig. sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture 6/2/2013 n. 3 Appalti di ll.pp. – Offerte – Art. 119 d.p.r. n. 207 del 2010 – Discordanza tra prezzi unitari e ribasso unico percentuale – Prevale il ribasso percentuale indicato in lettere

La rotazione negli appalti pubblici

  • Qualificazione e natura giuridica della rotazione negli appalti pubblici M. Montalti (www.appaltiecontratti.it 4/4/2013)

Acquisti in economia e mercato elettronico

  • Deliberazione Corte dei Conti – sez. regionale di controllo per le Marche 17/3/2013 n. 17/2013/PAR Enti locali – Acquisti di beni e servizi – Importo inferiore alle soglie comunitarie – Rapporto tra procedure in economia tradizionali e acquisti mediante mercato elettronico – Natura vincolistica e cogente della disciplina ex art. 1, c.450, II periodo, l.296/2006 – Obbligo di acquisizioni mediante mercato elettronico – Natura residuale delle procedure in economia

Ruolo del r.u.p. nella valutazione dell’anomalia

  • Il ruolo del R.U.P. nel procedimento di valutazione dell’anomalia dell’offerta (a proposito di Cons. Stato, ad. plenaria, 29 novembre 2012, n. 36) B. Banci (www.appaltiecontratti.it 4/4/2013)

Clausole di riassorbimento del personale

  • Parere Aut. vig. sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture 13/3/2013 n. AG19/13 e 20/13 Appalti pubblici – Appalti di servizi – Clausola di assorbimento del personale – Applicabilità condizioni – Limiti – Individuazione
  • Clausole di riassorbimento del personale e condizioni particolari di esecuzione del contratto: le direttive dell’Autorità di vigilanza M. Alesio (La Gazzetta degli Enti Locali 3/4/2013)

Affidamento servizi strumentali a società partecipate e spending review

  • Parere Autorità garante della concorrenza e del mercato 22/3/2013 n. AS1031 Provincia Regionale di Catania – Natura delle attività affidate alla società Pubbliservizi Spa ai fini dell’eventuale applicazione dell’art. 4, comma 3, del d.l. n. 95/12 convertito in legge n. 135/12
  • Parere Autorità garante della concorrenza e del mercato 22/3/2013 n. AS1032 Provincia Regionale di Caltanissetta – Natura delle attività affidate alla società “Caltanissetta service in house providing” ai fini dell’eventuale applicazione dell’art. 4, comma 3, del d.l. n. 95/12 convertito in legge n. 135/12
  • Parere Autorità garante della concorrenza e del mercato 17/1/2013 n. AS1030 Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico “G. Martino” di Messina – Deroga all’obbligo di alienazione delle partecipazioni

Giurisprudenza

Concessioni di servizi e concessioni di beni

  • TAR Marche sez. I 5/4/2013 Concessioni – Concessioni di servizi – Disciplina ex art. 30 dlgs. 163/2006 – Ambito oggettivo di applicazione – Si applica solo alle concessioni di servizi – Concessioni di beni pubblici – Non sono disciplinate dal codice contratti pubblici – Disciplina della sola concessione di costruzione e gestione

Requisiti generali

  • TAR Veneto sez. I 19/3/2013 1. Procedura di gara – Requisiti generali – Completezza delle dichiarazioni ex art. 38 del d.lgs. n. 163 del 2006 – Valore da perseguire – Presentazione di copie fotostatiche prodotte in sede di offerta riproduttive di dichiarazioni integranti tutti i requisiti di forma richiesti per le autocertificazioni di cui all’art. 38, comma 3, del d.P.R. n. 445 del 2000- Legittimità- Ragioni 2. Procedura di gara- Requisiti generali – Invalidità dell’allegazione in copia di una dichiarazione di scienza che si presenta completa di tutti requisiti di forma prescritti – Non determina l’esclusione- Principio di tassatività delle cause di esclusione sancito dallo stesso art. 46, al comma 1-bis del d. lgs. 163 del 2006
  • Consiglio di Stato sez.VI 15/3/2013 Procedure di gara – Dichiarazioni sui requisiti general i- Incombe sui titolari della rappresentanza dell’impresa – Principio del buon andamento

Modulistica non conforme alla lex specialis

  • TAR Sicilia Catania sez.IV 5/4/2013 Procedura di gara – Modulistica predisposta dalla s.a. – Non conformità alla lex specialis di gara – Scusabilità errore – Esclusione – Inammissibilità

Rinnovo – Proroga dei contratti in scadenza – L’orientamento (super)restrittivo

  • Tribunale Regionale Giustizia Amministrativa Trento 3/4/2013 Appalti pubblici – Divieto di rinnovo – Valenza generale e preclusiva – Previsione nel bando di opzioni ai sensi dell’art. 29 Dlgs. 163/2006 – Devono essere interpretate conformemente ai casi di cui all’art. 57 Dlgs. 163/2006 – Principio generale dell’evidenza pubblica – Prevalenza

Cooperative sociali e offerte con ribasso del 100%

  • TAR Sicilia Catania sez.III 2/4/2013 Appalti di servizi – Offerta – Criterio offerta economicamente più vantaggiosa – Ribasso pari al 100% sul prezzo a base d’asta – Assenza di utile – Non denota ex se inaffidabilità dell’offerta – Cooperativa sociale – Ente no profit – Possibilità di operare senza perseguire utili – Va ammessa

Mancato caricamento parte dell’offerta sulla piattaforma informatica

  • Ordinanza TAR Lombardia Milano sez.III 13/3/2013 Contratti della p.a. – Gara – Offerte – Esclusione – Ragioni – Mancato caricamento sulla piattaforma informatica della parte dell’offerta relativa al file riepilogativo – Verbale di gara – Efficacia – Va sospesa

False dichiarazioni su requisiti generali – Incameramento cauzione

  • TAR Veneto sez. I 19/3/2013 1. Procedura di gara – Requisiti generali – False dichiarazioni su requisiti rilevanti per ammissione alla gara – Mancata dichiarazione sentenze penali di condanna – Si configura quale autonoma esclusione dalla gara – Applicazione art. 75 dpr 445/2000 2. Procedura di gara – Requisiti generali – Mancata dimostrazione – Incameramento cauzione provvisoria ex art. 75, c.6, dlgs. 163/2006 – Va disposta – Segnalazione AVCP – Va disposta

Requisiti generali – Collegamento sostanziale

  • TAR Puglia Bari sez. II 15/3/2013 Appalti pubblici – Requisiti generali – Verifica collegamento formale o sostanziale tra due imprese partecipanti alla stessa procedura di gara – Univoci elementi di prova per la verifica dell’esistenza di un unico centro decisionale – Eventuale esclusione – Termini

Offerta RTI carente sottoscrizione imprese raggruppate

  • TAR Puglia Bari sez. I 2/4/2013 Procedura di scelta del contraente – RTI – Offerta – Carente sottoscrizione di tutti i rappresentanti raggruppate – Carenza di elemento essenziale – Esclusione – Va disposta ai sensi degli artt. 7, comma 8 e 46, comma 1 bis d. lgs. n. 163/2006

Diritto accesso atti società aeroportuale

  • Consiglio di Stato sez. VI 28/3/2013 Servizi aeroportuali – Atti posti in essere da ADR e da essa detenuti, di disposizione di aree aeroportuali e ‘condizioni’ di fruizione di tali beni da parte di Alitalia nell’esercizio delle proprie attività, per i risvolti economici potenzialmente influenti sulla concorrenza nell’handling – Diritto di accesso da parte di operatori del settore dell’handling presso l’aeroporto – Sussiste

Conservazione atti di gara – Verifica offerte anomale

  • Consiglio di Stato sez. V 27/3/2013 1. Procedura di gara – Conservazione documenti di gara – Onere di dare contezza dell’efficacia dei metodi di custodia adoperati – Generica doglianza in ordine ad inadeguatezza misure di custodia – Irrilevanza in assenza di elementi concreti 2. Appalti pubblici – Verifica di anomalia – Finalità – Verifica di affidabilità offerta – Valutazione globale di attendibilità e serietà intera offerta

Appalti nei settori speciali

  • TAR Campania Napoli sez. I 12/3/2013 Appalti pubblici – Settori speciali – Assoggettabilità dell’affidamento di un servizio alla disciplina dettata per i settori speciali – Condizioni – Applicazione di criteri sia di tipo soggettivo che di tipo oggettivo – Occorre la riferibilità del servizio all’attività speciale – Vincolo di strumentalità

Accordo quadro

  • TAR Lombardia Brescia sez.II 2/4/2013 Appalti pubblici – Accordo quadro – Bando di gara – Aggiudicazione del 60% delle forniture al vincitore e distribuzione residuo 40% tra altre imprese ritenute idonee – Assenza di previsione percentuali fisse o quote di prodotti – Stipula contratti applicativi correlata alle esigenze effettive rappresentate dai singoli reparti – Legittimità

Errore grave nell’esercizio attività professionale – Subappalto non autorizzato

  • TAR Puglia Lecce sez. II 26/3/2013 1. Procedura di scelta del contraente – Requisiti generali – Grave negligenza o malafede in precedente rapporto contrattuale – Non è richiesto accertamento responsabilità inadempimento – Sufficiente motivata valutazione dell’amministrazione in ordine a carenza rapporto fiduciario 2. Procedura di scelta del contraente – Requisiti generali – Errore grave professionale – Subappalto non autorizzato – Costituisce ex se errore grave – Ragioni

Decorso termine impugnazione aggiudicazione e diritto comunitario

  • Ordinanza TAR Puglia Bari sez.I 25/3/2013 Appalti pubblici – Tutela giurisdizionale – Direttiva ricorsi – Settori speciali – Decorso termini impugnatori – Questioni pregiudiziali – Rimessione alla corte di giustizia dell’unione europea

Avvalimento attestazione SOA

  • Consiglio di Stato sez.V 27/3/2013 Appalti di ll.pp. – Qualificazione – Avvalimento attestazione SOA – Mera sommatoria attestazioni avvalente ed ausiliaria – Effetti distorsivi

Cronoprogramma lavori

  • TAR Sicilia Catania sez. IV 27/3/2013 Appalti di ll.pp. – Offerta – Cronoprogramma lavori – Non concepito quale elemento essenziale dell’offerta – Mancata produzione – Esclusione – Inammissibilità

Lascia un commento