Home » Banche dati » Commento dell’art. 21 della legge 247/2013

Si riporta in allegato la comunicazione dell’Associazione Avvocati per l’Assistenza e la Previdenza Forense, relativa al commento dell’art. 21 della legge 247/2013 (esercizio professionale effettivo, continuativo, abituale e prevalente e revisione degli albi, degli elenchi e dei registri; obbligo di iscrizione alla previdenza forense).

http://www.ordineavvocatiroma.it/documenti/6239.pdf

Lascia un commento