Home » News & Rubriche » Diritto d'autore, Marchi, Media & Copyright » Proposto un codice deontologico per il musicista

Proposto un codice deontologico per il musicista

a cura di Jean Carmel Provenzano

Verrà presentato nel corso del Music Italy Show, dove si svolgerà un incontro dell’Associazione Note Legali, una proposta di redazione di un Codice Deontologico del Musicista. Una “carta dei valori” di diritti, doveri e regole di comportamento, composta da venti articoli suddivisi in tre titoli, per disciplinare e regolamentare una categoria finora priva di una propria disciplina professionale. Come afferma il presidente di Note Legali, “La redazione di un Codice Deontologico del Musicista Professionista non ha lo scopo di imbrigliare i musicisti in ulteriori burocrazie, ma dare ai musicisti un nuovo orizzonte comune da guardare insieme, una serie di valori di comportamento ai quali ispirarsi nello svolgere la propria attività”. Un’iniziativa elogiata anche dal presidente dell’associazione dei distributori di strumenti musicali, Claudio Formisano, il quale ha sottolineato come “oggi più che mai il mondo della musica necessita di un punto di vista a 360 gradi”. Indicativo lo slogan di promozione: “E’ ora di cambiare musica: scriviamola insieme”. Nel corso dell’incontro verrà presentata la prima bozza del codice, realizzata nei mesi scorsi grazie al contributo degli associati e tutti i musicisti sono invitati a dare il proprio contributo, partecipando attivamente alla discussione del progetto.

Lascia un commento

Login

Ebook – Angela Allegria – I poteri istruttori del giudice del dibattimento
NFD e FiloDiritto

I nostri numeri, gli speciali e le interviste

Read more