Home » Massimario » Note a sentenza » Cassazione Civile » Sul termine prescrizionale in tema di difformità e vizi dell’opera

 

La Cassazione interviene sul termine di decadenza di 8 giorni di cui all’art. 2226 che, in caso di prestazioni d’opera intellettuale, sembrerebbe non operare.

Corte di Cassazione Civile, sezione seconda, sentenza n. 28575 del 20 Dicembre 2013.
Testo sentenza allegato_14915_1

Avv. Federica Federici

Lascia un commento